CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

controlli a tappeto

Pesce non sicuro in negozi e ristoranti: raffica di sequestri a Sant'Antioco

Tolti dagli scaffali 400 kg di prodotti ittiici, multe per oltre 30mila euro
il pesce sequestrato (foto guardia costiera)
Il pesce sequestrato (Foto Guardia costiera)

Quasi 400 chili di pesce sequestrato, 300 attrezzi e mille metri di reti confiscati.

È il bilancio delle ultime operazioni coordinate dalla Guardia costiera di Sant'Antioco contro la pesca illegale e la commercializzazione di prodotti ittici non sicuri.

I controlli degli uomini della Capitaneria hanno messo sotto la lente pescherecci, banchi di vendita, ristoranti e altre attività commerciali. E numerose sono state le irregolarità rilevate, soprattutto per quanto riguarda la tracciabilità del prodotto e il rispetto delle norme di conservazione.

Nel dettaglio, i controlli, tra terra e mare, nel territorio di Sant'Antioco e in quello di Calasetta, sono stati quasi 300, con sanzioni che superano complessivamente quota 30mila euro.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...