CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

dopo 7 mesi

Villamassargia, fine dell'attesa: inaugurata la nuova rotatoria

La cerimonia del taglio del nastro bagnata dalla pioggia. Il sindaco Porrà: "Migliorata la viabilità all'ingresso del paese"
l inaugurazione a villamassargia (l unione sarda farris)
L'inaugurazione a Villamassargia (L'Unione Sarda - Farris)

Fine di un'attesa durata oltre 7 mesi: nella tarda mattinata di oggi è stata inaugurata la rotatoria all'ingresso dell'abitato di Villamassargia che finalmente può collegare celermente ed in tutta sicurezza l'intersezione tra le strade provinciali 2 ed 86.

Benedetta in vari punti dal parroco di Villamassargia don Manuntza e salutata dagli interventi degli amministratori del territorio, l'infrastruttura è poi subito stata collaudata con il passaggio dei veicoli.

È stata una cerimonia bagnata con la pioggia che non ha atteso la fine dei vari discorsi scendendo copiosamente proprio al momento del taglio del nastro.

Raggiante, nonostante il maltempo, il sindaco Debora Porrà: "Oggi Villamassargia può dire di aver significativamente migliorato funzionalità, sicurezza ed immagine della propria principale porta d'ingresso al paese".

Soddisfatto anche l'assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco Francesco Mameli: "Un'infrastruttura importante in uno snodo stradale ad alta densità di traffico. Non abbiamo voluto rinunciare ad inserirvi anche lo stemma dell'ulivo simbolo del paese".

Tutti gli altri amministratori presenti (il sindaco Elio Sundas di Santadi, Andrea Pisanu di Giba e l'assessore alla Cultura di Domusnovas Matteo Moi) hanno evidenziato l'importanza della rotatoria per il territorio.

Il subcommissario della Provincia del Sud Sardegna Ignazio Tolu, infine, ha posto l'accento sulla "fattiva e stretta collaborazione tra Comune e Provincia che nel 2011 aveva permesso l'arrivo nelle casse del Comune dei 450mila euro di finanziamento ed ora permette di varare un'infrastruttura importante che mostra la grande attenzione che l'Ente presta a questa porzione di territorio".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...