CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

la tempesta

Iglesias, storico cipresso a rischio caduta nella piazza affollata

Crolli di cornicioni e alberi abbattuti in città per colpa del maltempo
l intervento in piazza sella (foto l unione sarda cucca)
L'intervento in piazza Sella (foto L'Unione Sarda - Cucca)

Telefono dei vigili del fuoco bollente, a Iglesias, nella domenica Pasquale.

Sono numerose le richieste di intervento, giunte nella caserma della città, a causa dei danni causati dal forte vento che, ormai da qualche giorno, flagella il territorio. Crolli di cornicioni e balconi, infissi scardinati, alberi abbattuti e pericolanti e la lista degli interventi più richiesti.

I danni del vento a Iglesias (foto L'Unione Sarda - Cucca)
I danni del vento a Iglesias (foto L'Unione Sarda - Cucca)

In mattinata è arrivata, in supporto, anche l'autoscala della caserma di Cagliari, intervenuta per i crolli di calcinacci nella via Roma, e per l'abbattimento di un cipresso storico in piazza Sella. L'albero, piantato negli anni '50, ormai instabile, rischiava di cadere creando una situazione di pericolo per le numerose persone che affollavano la piazza durante le celebrazioni della Pasqua.

I vigili del fuoco, dopo aver transennato l'area, sono intervenuti tagliando la parte superiore dell'albero.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...