CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

anziani e covid

Florinas: nonna Rosa incontra i suoi cari nella "stanza degli abbracci"

Nella casa di riposo del Comune la toccante reunion di una famiglia, finora separata a causa dell'emergenza

Una "stanza degli abbracci", per rendere meno drastico il distanziamento con i propri cari imposto dall'emergenza coronavirus.

E' quella allestita a Florinas, dal Consorzio Parsifal e dalla Cooperativa Altri Colori, all'ingresso della comunità integrata comunale "Senior People Care Villa dei Giunchi".

La struttura, che ospita quindici anziani, in questi mesi è stata riattrezzata secondo le norme di sicurezza Covid: percorsi di accesso, limitazioni, dispositivi di protezione individuali, controlli, sanificazioni.

E c'è anche uno spazio per l'interazione senza rischi. La stanza degli abbracci appunto, una struttura gonfiabile collocata in uno degli ingressi della casa di riposo, in modo tale che i familiari possano accedere dall'esterno e gli anziani non debbano uscire dall'ambiente protetto, riscaldato e igienizzato dopo ogni utilizzo.

La prima a testarla è stata la signora Rosa, 92 anni.

Quasi non vedente e con problemi all'udito, ha potuto incontrare la minore dei suoi sei figli, Alessandra, mentre gli altri erano in videocollegamento.

Una toccante, commovente riunione di famiglia ai tempi del Covid.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}