CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

tentativo fallito

Ossi, i ladri si nascondono nel camper: 4 denunce

Tre uomini e una donna finiscono nei guai dopo le indagini dei carabinieri
immagine simbolo (pixabay com)
Immagine simbolo (Pixabay.com)

Tre uomini e una donna di origine rom sono stati denunciati dai carabinieri di Sassari per tentato furto in abitazione. Lei ha 27 anni, i suoi complici un'età compresa tra 29 e 51 anni.

Secondo quanto accertato dai militari, il 17 dicembre scorso due di loro si sono introdotti, dopo aver scassinato il portone di ingresso, nell'abitazione di un'anziana di Ossi, in quel momento assente perché ospite di una casa di riposo.

Una volta dentro hanno messo a soqquadro le stanze in cerca di denaro e gioielli, ma un vicino ha notato la loro presenza e ha dato l'allarme al 112. Dunque i ladri si erano allontanati in fretta e senza bottino.

I carabinieri, giunti sul posto, li avevano poi rintracciati, a bordo di un camper, nonostante il tentativo degli altri due complici, tra cui la donna, di nasconderli.

Alla fine però gli accertamenti dei militari hanno permesso di ricostruire la dinamica e le responsabilità di tutte le persone coinvolte.

E oggi sono scattati i provvedimenti, con la segnalazione dei quattro all'autorità giudiziaria.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}