CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

SANITà

"Riaprire gli ambulatori di Ossi e Ittiri", l'appello dei sindaci del Coros

Lettera congiunta all'assessore regionale Nieddu
il presidente carlo sotgiu (foto ufficio stampa)
Il presidente Carlo Sotgiu (foto ufficio stampa)

Riaprire gli ambulatori di igiene pubblica a Ossi e Ittiri è la richiesta dell'Unione dei Comuni del Coros che, tramite il presidente Carlo Sotgiu, hanno scritto una lettera all'assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, e al commissario straordinario dell'Ares, Massimo Temussi.

Una situazione di disagio che va avanti da qualche settimana e che interessa anche Ploaghe, Codrongianos, Florinas, Muros, Cargeghe, Usini e Tissi.

I cittadini infatti, come spiegano dall'Unione del Coros, "Si vedono costretti a recarsi a Sassari con il pericolo di creare assembramenti nelle varie strutture".

Disagi anche a Ittiri dove l'ambulatorio è attivo solo per due volte alla settimana e solo per garantire le vaccinazioni.

"Basta con questa riduzione dei servizi - ha dichiarato Sotgiu -. È necessario che i due ambulatori vengano riaperti vista e considerata anche l'emergenza sanitaria legata al coronavirus".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}