CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

sassari

Maltrattavano i genitori, fratelli allontanati da casa

La vittima più fragile era la madre, incapace di reagire e difendersi
sassari (archivio l unione sarda)
Sassari (Archivio L'Unione Sarda)

Maltrattamenti, insulti, continue aggressioni ai danni degli anziani genitori.

La Polizia di Stato ha notificato un decreto di allontanamento dalla casa familiare nei confronti di due fratelli, una 25enne e un 22enne che, tornati a vivere dai genitori a fine 2019, avevano da subito manifestato "un comportamento intimidatorio e violento, tale da costringere i due anziani a lasciare la loro abitazione", dicono gli inquirenti.

Le indagini hanno fatto emergere vere e proprie aggressioni, maltrattamenti continui, umiliazioni, offese e furti. La vittima era soprattutto la madre, spesso incapace di reagire e difendersi, se non con l’aiuto del marito, anche lui vittima di vessazioni.

Dopo la denuncia e la conseguente attività investigativa, il Tribunale di Sassari ha emesso l’ordine di allontanamento dei giovani.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}