CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

le indagini

Truffa da 150mila euro a Sassari: la vittima è un pensionato

L'autore del raggiro è stato rinviato a giudizio
(foto guardia di finanza)
(foto Guardia di finanza)

Una truffa aggravata ai danni di un anziano affetto da malattie neurologiche è stata scoperta dalla Guardia di finanza della Compagnia di Sassari.

A presentare querela sono stati i figli della vittima, un medico in pensione, e le Fiamme gialle hanno ricostruito la vicenda. L'autore del raggiro è un 52enne sassarese che tra il settembre 2017 e l'agosto 2018 si è fatto consegnare, in diverse occasioni, circa 150mila euro per ristrutturare alcuni immobili, che in realtà non ha mai posseduto, e promettendo la restituzione del denaro in seguito alla vendita degli stessi.

Aveva ottenuto la fiducia dell'anziano millantando non solo l'appartenenza a una Forza di polizia ma anche la disponibilità di soldi, titoli, abitazioni di prestigio in Costa Smeralda e numerosi quadri d’autore, oltre 200, presentando al pensionato la documentazione falsa per carpirne la buona fede.

Quando il truffato aveva chiesto la restituzione del denaro, l'altro aveva minacciato ritorsioni invitandolo a tenere nascosti i rapporti finanziari intercorsi tra i due.

Concluse le indagini, il pm ha chiesto il rinvio a giudizio del 52enne.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}