CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

I controlli

Porto Torres: 11 sanzioni e denunce lungo la costa

Proseguono le attività di monitoraggio della Guardia Costiera
capitaneria di porto torres (foto l unione sarda m pala)
Capitaneria di Porto Torres (foto L'Unione Sarda - M. Pala)

Oltre 10mila euro di sanzioni contro le attività di noleggio abusivo delle imbarcazioni.

Gli uomini della Guardia costiera di Porto Torres proseguono l'intensa attività di vigilanza e controllo lungo tutta la costa di competenza della Capitaneria turritana, un'operazione svolta sia in mare sia in terra coordinata dal comandante Gianluca Oliveti e condotta per garantire la sicurezza della balneazione e per verificare la regolarità delle attività commerciali legate al diporto.

L'impegno della Capitaneria di porto è legato alla capillare attività condotta lungo un'ampia fascia costiera su delega espressa del Procuratore capo della Repubblica di Tempio, Gregorio Capasso.

Un piano di controllo su numerose attività, anche nell'entroterra, che ha portato ad elevare 11 sanzioni per quasi 7mila euro e due denunce per reati in materia ambientale.

Nell'Area marina protetta dell'Asinara è scattata la denuncia nei confronti di un turista olandese per attività non consentita nella riserva a tutela integrale, mentre un turista italiano è stato sanzionato per navigazione a motore in Zona B.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}