CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

L'ordinanza

Più suolo pubblico e isola pedonale a Porto Torres: c'è l'ok del sindaco

Obiettivo è recuperare le superfici che si perderanno all'interno dei locali a causa del distanziamento sociale
il corso cittadino (foto m pala)
Il corso cittadino (foto M. Pala)

Più spazi esterni al fine di recuperare le superfici di somministrazione che si perderanno all'interno dei locali a causa del distanziamento sociale.

La nuova ordinanza sindacale numero 37 firmata dal sindaco Sean Wheeler prevede l'ampliamento delle aree pubbliche e lo snellimento di tutte le procedure amministrative. Provvedimenti che saranno operativi sino al 31 ottobre 2020 in deroga al "Regolamento delle occupazioni di suolo pubblico e disciplina delle strutture precarie ed amovibili annessi agli esercizi di somministrazioni alimenti e bevande".

"Il Comune garantirà la semplificazione procedurale e una concessione delle superfici di suolo pubblico con un incremento fino al cinquanta per cento dello spazio concedibile - spiega il vice sindaco ed assessore alle Attività produttive, Marcello Zirulia - . Il regolamento comunale prevede un massimo di 50 metri quadri, che potranno così essere estesi sino a 75. Inoltre sarà sufficiente presentare la domanda via mail, non si dovranno apporre bolli né si dovranno pagare diritti di segreteria e neanche la tassa di occupazione, che non è dovuta dal primo maggio al 31 ottobre".

Allo scopo di dare impulso all'economia cittadina duramente colpita dal lockdown l'amministrazione comunale intende avviare un progetto più ampio di ridefinizione degli spazi cittadini. "Crediamo sia opportuno intavolare un serio discorso sulle isole pedonali - ha aggiunto il primo cittadino - in questo momento crediamo sia importante che le nostre famiglie e i nostri bambini ritornino a camminare serenamente anche in piena città, e allo stesso modo daremo un motivo in più alle attività per offrire i loro servizi".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}