CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

coronavirus

Porto Torres piange ancora: morto un uomo di 84 anni

L'anziano era ricoverato nella casa di riposto Biccheddu-Deroma
la casa di riposo (foto m pala)
La casa di riposo (Foto M.Pala)

Si registra la prima vittima tra gli anziani della Casa di riposo Biccheddu-Deroma di Porto Torres, seconda vittima di coronavirus in città.

Si tratta di un uomo di 84 anni ricoverato nel reparto di Malattie infettive il 19 marzo scorso, quando era risultato positivo al tampone.

Lo ha comunicato l'Unita di crisi al responsabile della residenza per anziani, Pier Luigi Molino, che ha assicurato sulle procedure adottate per evitare ulteriori contagi tra gli ospiti e il personale della struttura che ospita 16 donne e 13 uomini anziani. Tra questi anche un uomo ancora ricoverato nei giorni scorsi perché risultato positivo al Covid-19: le sue condizioni sono stabili. Intanto si attendono i risultati degli otto tamponi effettuati tra le assistenti socio assistenziali e ausiliari, personale interno che è stato a contatto con gli ospiti infettati.

Come detto, il bilancio delle morti legate al coronavirus sale a due nel territorio di Porto Torres, con un decesso registrato nei giorni scorsi: la comunità ha salutato con affetto una donna di 81 ricoverata presso l'ospedale di Sassari.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...