CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

inciviltà

Porto Torres, getta in strada passeggino e scarpe: beccato

L'uomo, un 41enne, è stato immortalato dalle telecamere. Dovrà pagare una sanzione
i rifiuti abbandonati in via liguria (foto ufficio stampa)
I rifiuti abbandonati in via Liguria (foto ufficio stampa)

Si era liberato di un passeggino, una tastiera da computer e persino di un pensile in legno, buttandoli per strada. Un cittadino di 41 anni residente a Porto Torres è stato sanzionato con una multa da 163 euro per aver lasciato ai bordi del marciapiede diverse buste di scarti e materiale di ogni tipo.

L'uomo aveva abbandonato alcuni sacchi di spazzatura in via Liguria, nel quartiere Satellite. Al loro interno erano presenti diversi tipi di rifiuti - plastica, vetro, carta e umido -, tutti non correttamente separati. Inoltre il cittadino si era disfatto di un pensile in legno, di un paio di scarpe, vecchi cd-rom, una tastiera del computer e un passeggino.

È stato individuato dalla Polizia Locale e ora sarà costretto a pagare una sanzione per la violazione del regolamento comunale.

"Ancora una volta ci troviamo a dover evidenziare un gesto maleducato e incivile – sottolinea il sindaco Sean Wheeler – in questo caso abbiamo addirittura constatato che il responsabile, che aveva creato una mini discarica, viveva a poca distanza dal luogo dell'abbandono. La gestione del decoro passa anche attraverso la buona educazione e la pulizia, auspico quindi che situazioni di questo tipo non si verifichino più e che ci sia un sempre maggiore utilizzo del nostro Ecocentro".

Al fianco della Polizia municipale opera quotidianamente anche la compagnia Barracellare, con l'ausilio delle immagini scattate dalle fototrappole in dotazione del Comune, piccole fotocamere capaci di registrare anche durante la notte comportamenti non rispettosi dell’ambiente. L'obiettivo dell'amministrazione comunale è contrastare il fenomeno delle discariche abusive, sia in città, sia nell'agro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}