CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

raggirati

Porto Torres, comprano smartphone e tv online: ma è una truffa

I responsabili, due romani di 53 e 57 anni, denunciati dai carabinieri
il comandante danilo vinciguerra (foto m pala)
il comandante Danilo Vinciguerra (foto M.Pala)

In cerca di buon affare, un portotorrese è rimasto vittima di una truffa online.

Attratto da un prezzo oltremodo conveniente aveva ordinato sul sito di compravendita eBay uno smartphone Samsung pagato con un bonifico di 450 euro.

L'acquisto non era andato a buon fine poiché il "venditore" incassata la somma pattuita ha omesso la consegna del telefonino e si rendeva irreperibile.

Solo a questo punto l'acquirente non ha avuto più alcun dubbio del raggiro in cui era incappato e ha deciso di denunciare l'accaduto.

Ad architettare il falso annuncio, due romani di 53 e 57 anni, identificati dai carabinieri della compagnia di Porto Torres e denunciati per truffa all'Autorità giudiziaria.

Lo stesso metodo è stato utilizzato da un uomo di 47 anni residente di Sassari per raggirare un giovane 30enne residente sempre a Porto Torres.

Attraverso Facebook aveva creduto di acquistare un televisore, cadendo però nella trappola costruita ad arte da un venditore con profilo falso che si era conquistato la sua fiducia e a cui non aveva esitato a versare 400 euro.

Le indagini condotte dai carabinieri al comando di Danilo Vinciguerra hanno però consentito l'identificazione del presunto responsabile che è stato anch'egli denunciato all'autorità giudiziaria.

Mariangela Pala

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}