CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

raid vandalico

Alghero, danneggiato l'albero di corallo e preso di mira il parcheggio interrato

L'opera di ignoti che hanno agito in orari notturni e provocato seri danni
l albero di corallo (foto caterina fiori)
L'albero di corallo (foto Caterina Fiori)

Raid vandalico la scorsa notte nel centro storico di Alghero. Ignoti hanno compiuto una scorribanda sia nel parcheggio di Piazza Dei Mercati sia in Largo San Francesco, danneggiando l'albero di corallo, l'installazione creata dagli studenti del Liceo Artistico per la candidatura di Alghero tra le città creative Unesco.

Il parcheggio di Piazza Dei Mercati (foto Caterina Fiori)
Il parcheggio di Piazza Dei Mercati (foto Caterina Fiori)

Nel parcheggio interrato ignoti hanno manomesso gli impianti antincendio e, con gli estintori in mano, si sono divertiti a spruzzare di schiuma bianca le macchine in sosta. Poi la banda si è spostata verso il quartiere antico, per lanciare delle transenne contro l'opera artistica più fotografata da residenti e turisti. Sughero lavorato con smalti e vernici: sessantatré pezzi che, insieme, avevano formato un albero alto circa quindici metri. Ci avevano lavorato per settimane gli studenti del Liceo Artistico Francesco Costantino, coordinati dai docenti e dai tecnici di laboratorio.

Il progetto "Coralli di luce" era stato ideato da Tonino Serra, interior flower designer di riconosciuta fama internazionale, insieme all'architetto Giorgio Donini.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...