CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'evento

A Porto Torres è per la sesta volta Miracolo di Natale

Appuntamento per mercoledì 18 dicembre
le associazioni di miracolo di natale (foto l unione sarda pala)
Le associazioni di Miracolo di Natale (foto L'Unione Sarda - Pala)

A Porto Torres è per la sesta volta Miracolo di Natale. Mercoledì 18 dicembre sarà la chiesa del Cristo Risorto ad accogliere la gara di solidarietà per la raccolta dei generi alimentari a lunga conservazione, prodotti per l'infanzia e giocattoli, tutti allineati nel piazzale della parrocchia che l'8 aprile prossimo festeggerà i suoi primi 50 anni di vita.

Un'occasione speciale per regalare un po' di luce alle famiglie bisognose che bussano spesso alla porta della Caritas. La soddisfazione è nel cuore di chi dona e di chi organizza, le tante associazioni di volontari che si adoperano per far funzionare un'intera giornata, dalle 9 alle 21, in cui è possibile donare. Ma il piacere dell'iniziativa è tanto anche negli organizzatori, quali Marco Pireddu e la Consulta del Volontariato, così come in Gennaro Longobardi, ideatore storico dell'evento che ha come obiettivo quello di raccogliere i sacchetti di solidarietà e distribuirli ai poveri della città dalle due Caritas cittadine - San Gavino e Spirito Santo - dalle Vicenziane e dall'associazione Anteas.

"Il Miracolo di Natale dimostra quel senso di comunità che la città stava perdendo - sostiene Marco Pireddu - e con questa iniziativa ora lo sta recuperando, perché uniti si raccolgono dei risultati". Tanti gli ospiti che durante la giornata offriranno spettacoli alternandosi nel grande circo della donazione, ciascuno esibendosi nel proprio campo per dare un contributo alla manifestazione.

"Quest'anno abbiamo scelto Cristo Risorto perché ricorre l'anniversario del 50 anni della parrocchia - ha aggiunto don Michele Murgia - continua a mantenersi l'identità itinerante che è tipica dell'evento a Porto Torres per ricordare a tutta la città che bisogna crescere sia nella consapevolezza delle emergenze sia nelle proprie piccole ma significative risorse".

Le associazioni partecipanti sono: Vespa Club, Etnos, Sgs Turritana calcio, Quadrifoglio Volley, Bsl Studiodanza, Numero uno Sardegna, Moving soul, Dietro Le Quinte, Ludolandia, Daniela Carta, Maxdance Asd, Bazzoni Brothers, Cantori della Resurrezione, i falconieri di Luca Sini e il gruppo Rotaract che raccoglierà giocattoli per il Miracolo di Natale duranet la manifestazione dell'8 dicembre presso la piazza della Consolata.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}