CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la denuncia

Pioggia e fango negli alloggi Erp: residenti disperati a Porto Torres

Drammatiche le condizioni di alcuni inquilini. Come Marcella, in sedia a rotelle: "Io, che sono disabile, mi ritrovo la casa allagata ogni volta"
via puglisi allagata (foto pala)
Via Puglisi allagata (foto Pala)

Esasperati per i continui disagi subiti dopo ogni ondata di maltempo, i residenti degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di via Puglisi chiedono aiuto.

“Sono disperata, io che sono disabile mi ritrovo la casa allagata ogni volta che piove – lamenta Marcella Ledda, uno degli inquilini in sedia rotelle –. Abito al piano terra e sono ancora senza scivolo, subisco continui allagamenti con il fango dentro casa e il rischio di cadere ogni volta. Già due volte sono dovuta ricorrere alle cure mediche perché sono scivolata. Qui finché l’amministrazione non decide di asfaltare la strada, le condizioni per noi sono solo destinate a peggiorare".

L’assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Derudas, ha garantito ai residenti degli alloggi Erp che presto verranno accantierati i lavori di rifacimento della strada, una distesa di ghiaia per evitare pozzanghere e allagamenti nelle abitazioni. Gli ultimi nubifragi hanno provocato infiltrazioni e depositi di acqua sull’uscio delle case, acqua che spesso mette in difficoltà le famiglie.

Lo stato di degrado della strada favorisce anche il moltiplicarsi di insetti e topi: "I miei gatti sono pieni di zecche, i topi li troviamo dappertutto – aggiunge Marcella Ledda – c’è bisogno di una disinfestazione urgente e di una pulizia della strada".

Il vicesindaco Marcello Zirulia ha assicurato che gli uffici comunali hanno individuato l’impresa a cui affidare i lavori per la sistemazione della via Puglisi, ma occorre procedere prima con le verifiche di legge.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...