CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

gli atti

Porto Torres: consigliere assente, avviata la procedura di decadenza

Si tratta di Francesco Tolu, in quota Cinque Stelle
il consigliere francesco tolu (foto mariangela pala)
Il consigliere Francesco Tolu (foto Mariangela Pala)

Assente ingiustificato, così risulta il consigliere comunale della maggioranza 5 Stelle, Francesco Tolu, agli atti richiesti dal consigliere Davide Tellini. Immediata la richiesta dell'inizio del procedimento di dichiarazione di decadenza del consigliere Tolu che il segretario generale del Comune di Porto Torres, Mariuccia Cossu, ha presentato al presidente del consiglio Gavino Bigella, incaricando il dirigente competente affinché provveda a comunicarlo all'esponente della maggioranza consiliare.

Da un accesso agli atti richiesto dal consigliere Tellini, il rappresentante consiliare dei 5 Stelle avrebbe maturato, dal gennaio a novembre 2019, diciassette assenze su 23 sedute del consiglio comunale. "Alla luce dei continui attacchi sull'assenteismo da parte di alcuni consiglieri di minoranza dai lavori consiliari, è invece emerso - sottolinea Davide Tellini - che il consigliere Tolu ha collezionato ben 14 assenze consecutive ingiustificate dal Consiglio Comunale, come riferisce l'ufficio di Presidenza. Pertanto, ai sensi della normativa vigente il segretario comunale ha invitato il presidente del consiglio ad attivare le procedure previste per questi casi. Ma ad oggi, nonostante la formale richiesta, lo stesso presidente, figura che dovrebbe essere super partes, pare non abbia avviato quanto previsto".

Resta fermo, però, al consigliere comunale il riconoscimento della facoltà, in ogni caso, di far valere le cause giustificative delle assenze nonché fornire eventuali documenti di prova. "Non entrando nel merito delle assenze, che quasi certamente potrebbero avere una loro ragione - osserva il consigliere Tellini -, non giustificano l'immobilismo ed il silenzio del presidente del consiglio nella considerazione del fatto che le accuse della maggioranza trovano riscontro esclusivamente nei loro stessi consiglieri, loro sì ripetutamente assenti alle decisioni del consiglio comunale".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...