CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'arresto

Piero, ucciso a Santo Domingo
In manette la compagna

Svolta nelle indagini sul delitto del pensionato 70enne originario di Tissi. Si cercano altri due uomini
piero testoni (da facebook)
Piero Testoni (da Facebook)

Svolta nell'omicidio di Piero Testoni, il pensionato di 70 anni originario di Tissi, ma residente ad Alghero, trovato morto domenica sera a BocaChica, località balneare a trenta chilometri da Santo Domingo, in un appartamento di un residence dove alloggiava da circa due settimane.

La polizia locale avrebbe fermato la sua compagna, una donna del posto che la vittima, habitué di quella meta vacanziera, avrebbe frequentato da circa quattro anni.

La donna potrebbe avere un ruolo chiave nel delitto, anche se ancora non si conosce se sia sospettata di aver partecipato materialmente all'assassinio dello sfortunato turista.

Alcuni testimoni avevano riferito alle forze dell'ordine la presenza di due uomini, insieme a una signora, che si sarebbero allontanati velocemente dalla casa del pensionato sardo, la numero 205 del condominio Adrina, il 13 ottobre scorso.

Quando le divise hanno fatto irruzione nell'appartamento avevano rinvenuto Piero Testoni ormai privo di vita, riverso sul letto, con i polsi stretti da delle fascette di plastica, il corpo adagiato sul materasso e le gambe fuori dal letto. Annodata intorno alle caviglie una striscia di tessuto, forse un lenzuolo. Si segue la pista della rapina.

Le informazioni che arrivano dalla Repubblica Dominicana sono poche e frammentarie.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...