CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

macabra scoperta

Strangolato durante la rapina: 70enne sardo trovato morto a Santo Domingo

La polizia indaga sulla morte di Piero Testoni, originario di Tissi e residente ad Alghero. Si cercano due donne e un uomo
piero testoni (da facebook)
Piero Testoni (da Facebook)

Un pensionato originario di Tissi, ma residente ad Alghero, Piero Testoni, 70 anni, è stato trovato morto ieri nella sua casa di Boca Chica, nella Repubblica Dominicana.

Il corpo dell'uomo giaceva nel letto, nudo, legato mani e piedi con dei lembi di stoffa.

Secondo il medico legale la morte sarebbe stata provocata da asfissia. L'ipotesi è che il 70enne sia stato strangolato nel corso di una rapina.

La terribile scoperta è avvenuta nell'appartamento numero 205 del condominio Adrina, in via 20 Dicembre, nella cittadina balneare della provincia di Santo Domingo.

A dare l'allarme alle 21 di ieri, sono stati alcuni vicini di casa, suoi connazionali.

Le forze dell'ordine sono sulle tracce di due donne e di un uomo che sarebbero stati notati mentre uscivano dall'appartamento.

Il cadavere di Piero Testoni, ex impiegato dell'Enel, è stato portato all'Istituto centrale di scienze forensi.

I carabinieri hanno provveduto ad avvertire i fratelli che abitano a Tissi.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...