CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

spaccio

Nascondono l'eroina nella Bibbia: Sassari, in manette due pusher

In casa di due giovani nigeriani dosi di eroina, cocaina e marijuana e 3800 euro in contanti
il materiale posto sotto sequestro (foto polizia di sassari)
Il materiale posto sotto sequestro (foto polizia di Sassari)

Nascondevano la droga in una copia della Bibbia.

I carabinieri di Sassari hanno arrestato in flagranza di reato C.P., 19enne nigeriano, e O.P., 23enne sua connazionale, accusati di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un controllo di routine in una via del centro storico, i militari hanno fermatoC.P., trovato in possesso di 11 involucri contenenti 5 grammi di eroina.

Gli uomini dell'Arma hanno allora sottoposto a perquisizione l'abitazione in cui il giovane vive con la compagna O.P.

All'interno dell'appartamento sono stati scoperti 28 grammi di eroina, 19 grammi di marijuana, 5 grammi di cocaina e una sostanza utilizzata per tagliare la droga.

È stato inoltre recuperato un bilancino elettronico di precisione e vario materiale per il confezionamento delle sostanze, oltre alla somma di 3800 euro in contanti.

I carabinieri hanno trovato la droga anche all’interno di una Bibbia, tenuta sul comodino della camera da letto.

La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro.

I due giovani sono stati arrestati.

Si trovano ora nel carcere di Bancali.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...