CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

sassari

Candelieri, birra alla spina in vendita nel portone della chiesa

Alcuni hanno gradito, molti no. È successo durante il rito della vestizione del gremio dei contadini. Social scatenati: "Dalla moltiplicazione dei pani a quella dei fusti?"
birra alla spina nel portone della chiesa di s apollinare (foto l unione sarda tellini)
Birra alla spina nel portone della chiesa di S. Apollinare (foto L'Unione Sarda - Tellini)

A Sassari per questa edizione dei candelieri si è puntato molto sul recupero del carattere religioso. Quasi tutti si sono attenuti alle regole e al nuovo corso.

Ma qualcuno forse ha esagerato con il commercio, infatti stamattina si è messo a vendere birra alla spina (con apposito distributore ) proprio nel portone della chiesa sassarese di S.Apollinare, dove si stava consumando il rito solenne della Vestizione del gremio dei Contadini.

Molti non hanno gradito, altri sì, degustando la bevanda a base di luppolo e intralciando il passaggio in chiesa, tra gli sguardi attoniti dei fedeli e dei veri appassionati della manifestazione.

Sulla questione il web e i social si sono scatenati, soprattutto con commenti ironici nei vari gruppi. "In chiesa ora si passa dalla moltiplicazione dei pani a quella dei fusti", osserva un utente. "Ricordo la tramutazione dell'acqua in vino, non in birra", gli fa eco un altro.

Qualcuno si è lamentato, tra il serio e il faceto, sulla qualità della birra venduta: "Troppo scadente, sarebbe stato meglio una birra estera". Pare che a fine mattinata il parroco di S.Apollinare abbia fatto spostare l'intraprendente distributore.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...