CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

i dimonios

Brigata Sassari, confermato il generale Andrea Di Stasio

E per i 70 anni della Cavalcata Sarda una rappresentanza dei Dimonios davanti al Gonfalone della Città di Sassari
il generale andrea di stasio (foto dal profilo facebook della brigata sassari)
Il Generale Andrea Di Stasio (foto dal profilo Facebook della Brigata Sassari)

Sarà ancora il Generale di Brigata Andrea Di Stasio a comandare la gloriosa Brigata Sassari per il biennio 2019-2020.

La conferma dell’incarico è arrivata nei giorni scorsi ed è stata accolta con grande emozione e gioia dal generale romano.

Andrea Di Stasio, due lauree al suo attivo, una carriera brillante ai massimi vertici con incarichi prestigiosi, era arrivato nell’Isola a maggio dello scorso anno per guidare uno dei simboli della Sardegna nel mondo.

Il grande successo dell’operazione "Strade Sicure", che vede i Dimonios a capo del Comando di Raggruppamento con competenza su Lazio e Abruzzo dopo il passaggio di responsabilità ereditato dalla Brigata "Granatieri di Sardegna", ha fatto notizia in tutto il Paese e recentemente il Generale Di Stasio, con i suoi uomini, è stato ricevuto da Papa Francesco.

Il Comandante della Brigata Sassari ha fortemente voluto che quest’anno, per la prima volta, fosse presente alla Cavalcata sarda, che nella giornata di oggi vivrà il suo straordinario momento clou con la grandiosa sfilata in costume e la diretta su Videolina, una rappresentanza dei "Diavoli Rossi" in uniforme storica prima del Gonfalone della Città di Sassari.

Una presenza che il Generale Di Stasio auspica sia riconfermata nei prossimi anni e che resti stabilmente nella tradizione visto lo strettissimo legame tra la Brigata Sassari, la città e l'intera Isola.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...