CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la vicenda-choc

Cane torturato e bruciato: il bollettino medico dei veterinari di Sassari

Buone notizie per Fuego: resta in cura, ma le sue condizioni migliorano
fuego (foto facebook)
Fuego (foto Facebook)

"Vi ringraziamo per l'interesse che state mostrando per Fuego. Lui è un vero campione e sta guarendo molto bene".

L'ospedale didattico veterinario di Sassari, tramite i suoi canali social, tranquillizza sulle condizioni del cagnolino vittima della ferocia di ignoti a inizio aprile.

Era stato ritrovato agonizzante, nelle campagne di Monte Bianchinu, dopo essere stato torturato e aver riportato ustioni di secondo e terzo grado su tutto il corpo.

"Deve continuare ancora le medicazioni per qualche settimana, ma il problema renale è rientrato alla normalità - prosegue il post su Facebook -. Scusate se non riusciamo a rispondervi singolarmente ma abbiamo avuto tanto lavoro. Vi ringraziamo per i doni che ci avete mandato, Fuego ha gradito molto".

Il cane aveva subito gravi lesioni agli occhi, ma non perderà la vista. Non ci sono novità invece sulle indagini per risalire ai responsabili dell'accaduto.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...