CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

aggressione

Sassari, entra in questura con coccio di vetro e ferisce due agenti: ira Salvini

La furia del ministro contro l'aggressore, un 23enne gambiano

Un giovane immigrato senza permesso di soggiorno è entrato nella questura di Sassari con un coccio di bottiglia e ha ferito due poliziotti.

A raccontare l'episodio un infuriato Matteo Salvini, in un post su Facebook.

"Un gambiano 23enne, clandestino e con precedenti, ha fatto irruzione nella questura di Sassari brandendo un coccio di bottiglia: ha ferito due poliziotti, fortunatamente in modo lieve, ed è stato neutralizzato", ha scritto il ministro.

Che poi ha aggiunto: "Nessuna tolleranza per i delinquenti che aggrediscono le forze dell'ordine, a cui rinnovo la mia stima e la mia solidarietà. Il nostro obiettivo, ora, è rispedire nel proprio Paese questo delinquente".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...