CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

resistenza

Assemini: aggredisce il cugino e i carabinieri, immobilizzato con lo spray e sedato

Il 30enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale
(foto cc)
(Foto Cc)

Senza motivo ha aggredito un suo cugino e coetaneo. E' successo ieri ad Assemini in via Coghe, dove i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Cagliari sono intervenuti in seguito a una chiamata al 112 della vittima.

L'aggressore, un 30enne incensurato della provincia di Brindisi ma domiciliato ad Assemini, era in evidente stato di alterazione psico-fisica.

Vani i tentativi dei militari di bloccarlo e riportarlo alla calma, l'uomo li ha aggrediti ed è stato immobilizzato solo grazie all'utilizzo dello spray al peperoncino. Sul posto poi è intervenuto il 118 con la locale guardia medica, che ha somministrato un sedativo al 30enne, condotto al policlinico di Monserrato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

(Unioneonline/L)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}