CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

denunciato

Colpisce alla testa un coetaneo con un tubo di ferro, nei guai un 32enne di Selargius

L'aggressione è avvenuta al Poetto, fuori da una discoteca
(foto carabinieri)
(foto carabinieri)

Stamattina, a Quartu, i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà per lesioni personali un 32enne, residente a Selargius, già noto alle forze dell'ordine.

Tramite la visione di varie immagini di impianti di videosorveglianza e l'audizione di testimoni, i militari hanno accertato che l'uomo, nelle prime ore notturne dello scorso 11 luglio, nel lungomare Poetto, all'esterno della nota discoteca all'aperto, al culmine di una lite per futili motivi, ha colpito al capo con un tubo metallico un suo coetaneo, residente a Quartu.

La vittima era stata trasportata da un'ambulanza del 118 al pronto soccorso del Brotzu di Cagliari, dove i sanitari gli hanno diagnosticato una contusione cranio facciale giudicata guaribile in sette giorni.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}