CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

25 novembre

Capoterra, drappi rossi per le vittime di femminicidio

L'iniziativa della Commissione pari opportunità del Comune
la fiaccolata dello scorso anno per ricordare le donne vittime di femminicidio (foto murgana)
La fiaccolata dello scorso anno per ricordare le donne vittime di femminicidio (foto Murgana)

Un drappo rosso su tutti i balconi e le finestre del paese per condannare ogni forma di violenza contro le donne.

La Commissione pari opportunità del Comune di Capoterra ha organizzato per domani, in occasione della Giornata mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne, una serie di iniziative per sensibilizzare la popolazione su questo tema.

Per Vittorina Baire, presidente della Commissione pari opportunità, l'appuntamento sarà comunque importante nonostante le restrizioni imposte dalle norme anti-Covid: "Sarà una giornata diversa da quella degli anni precedenti, perché non ci sarà alcun tipo di manifestazione, tuttavia vogliamo invitare i cittadini a posizionare un drappo rosso su balconi e finestre, e chiediamo alla attività produttive di occupare un posto per ricordare le vittime di femminicidio. Dopo il tramonto, inoltre, verranno illuminati di rosso alcuni edifici pubblici. Siamo stati costretti a rinviare tutte le altre iniziative che avevamo previsto, nelle scorse settimane abbiamo anche interrotto la rassegna cinematografica di Casa Melis dedicata al rispetto della parità di genere e contro ogni forma di discriminazione, con la speranza di poter presto affrontare con il pubblico queste importanti tematiche".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}