CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

momenti concitati

Villasor, la lite davanti al bar degenera in rissa: i due rivali in ospedale

Protagonisti della scazzottata un italiano e un marocchino, che sono venuti alle mani per futili motivi
immagine d archivio (carabinieri)
Immagine d'archivio (Carabinieri)

Una lite scoppiata all'esterno di un bar di Villasor degenera in una violenta scazzottata, che costa ai contendenti il ricovero in ospedale e anche una denuncia.

Protagonisti della rissa, nata per futili motivi, un italiano di 46 anni e un 41enne marocchino, che non si conoscevano ma che, dopo essersi vicendevolmente provocati, sono venuti alle mani, colpendosi più volte reciprocamente.

Risultato: entrambi sono dovuti ricorrere alle cure mediche - al Brotzu di Cagliari e al Policlinico di Monserrato - per traumi al volto.

Grave, in particolare, la ferita riportata a un occhio da parte dell'italiano.

Sul posto, dopo l'allarme, sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, che hanno identificato i due uomini, deferendoli all'autorità giudiziaria per lesioni aggravate.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}