CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

lo screening

Carloforte, fatti altri 315 tamponi. Il sindaco: "Il paese è sicuro"

Attesi nelle prossime ore i risultati dei nuovi test
il sindaco salvatore puggioni (da facebook)
Il sindaco Salvatore Puggioni (da Facebook)

A Carloforte sono stati effettuati altri 315 tamponi nell'ambito della maxi operazione di screening avviata in seguito a un focolaio nato in una discoteca che ha portato, sino ad oggi, all'individuazione di 21 persone positive al nuovo coronavirus.

Lo ha detto in diretta Facebook il sindaco Salvatore Puggioni, precisando che oggi nessun nuovo caso è stato registrato nella cittadina.

"Nelle prossime ore avremo i risultati di questi ultimi controlli", fa sapere Puggioni, rivendicando il gran lavoro "scaturito dalla volontà del comune e dell'Ats di circoscrivere il contagio".

"Fino ad oggi abbiamo fatto poco più di 800 tamponi, un numero senza paragoni con tutto il resto della Sardegna", rivendica, sottolineando il lavoro "di grande importanza" dell'Ats.

"Dobbiamo tenere insieme la situazione sotto controllo, seguendo le tre semplici regole del distanziamento, della mascherina e del lavaggio delle mani", è l'appello del primo cittadino, che invita i positivi a rispettare la quarantena e i giovani a "difendere le persone più anziane".

Infine: "A Carloforte si può venire, l'isola non è chiusa, non ci sono altre restrizioni. Sarebbe stato più facile nascondere la polvere sotto il tappeto, ma abbiamo scelto insieme la strada della trasparenza, che garantisce la sicurezza di cittadini e turisti".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}