CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la grafiosi

Sarroch: destino segnato per gli olmi del paese

"Non resta che tagliarli", dice il capogruppo del Psd'Az in Consiglio comunale
gli olmi presenti in via valle d aosta (foto murgana)
Gli olmi presenti in via Valle d'Aosta (foto Murgana)

A guardarli sembra stiano affrontando i rigori dell'inverno, sempre più secchi e con un tappeto di foglie gialle ai piedi, mentre gli altri alberi piantumati accanto appaiono ancora rigogliosi: per gli olmi di Sarroch, colpiti dalla grafiosi, il destino sembra ormai segnato.

A segnalare la situazione delle piante presenti lungo la via Valle d'Aosta, ma anche tra il campo da tennis e palestre di via Al mare, è Teresa Perra, presidente dell'associazione ambientale Aria Noa: "È un vero peccato, quegli olmi hanno sempre offerto un po' di ombra alle persone che percorrono quella strada per raggiungere il mercato, basta guardarli per comprendere lo stato in cui si trovano: le poche foglie rimaste attaccate ai rami sono ingiallite e bucherellate, la pianta sembra ormai secca".

La situazione degli olmi del paese arriva anche in Consiglio comunale, dove il capogruppo del Psd'Az, Francesco Murgia, è pronto a presentare una interrogazione: "Ho condotto delle ricerche, questi alberi, colpiti da un fungo, sono vittime della grafiosi, una malattia che non lascia scampo. Purtroppo, l'unica cosa che resta da fare è tagliarli al più presto perché le parti secche rischiano di cadere da un momento all'altro e di mettere a repentaglio l'incolumità dei passanti".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}