CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

concluse le ricerche

Castiadas, Elisa è a casa: ritrovata la turista scomparsa VIDEO

La donna, 36 anni, è stata rintracciata poco lontano da casa grazie a un elicottero

Una storia a lieto fine dopo ore di paura.

Elisa, la turista bresciana scomparsa dalla sua villetta di Castiadas nella notte fra venerdì e sabato, è stata ritrovata questa mattina verso le 11,30 ai piedi del Monte San Pietro da un elicottero dell'Aeronautica Militare. Un sospiro di sollievo per tutti.

La giovane donna presentava solo qualche escoriazione provocata probabilmente dalla vegetazione del bosco. Subito soccorsa dai medici del 118, ha già incontrato la mamma, Maria Rosa, con la quale stava trascorrendo le vacanze dal alcuni giorni. Sta bene. Appena possibile, Elisa, ragioniera nell'azienda metalmeccanica di famiglia nel bresciano, sarà sentita dal maggiore Stefano Colantonio comandante della Compagnia di dei carabinieri di San Vito.

Non risulta comunque alcun giallo.

La donna si sarebbe allontanata spontaneamente dopo essere rientrata da una cena con la mamma. E' stata Maria Rosa, qualche ora dopo ad accorgersi della scomparsa della figlia: in camera non c'era.

Da qui la denuncia ai carabinieri che hanno fatto scattare l'allarme con l'arrivo a Castiadas dell'elicottero dell'Aeronatica, del Cai, del Centro alpino, dei Vigili del fuoco, della Forestale, della Protezione civile (Crov di Villasimius), Ucs di Capoterra e dei volontari del Sarrabus Gerrei. Presenti anche la Polizia locale di Castiadas, la Croce Rossa, le ambulanze. Utilizzati anche droni e cani molecolari.

Sono state così setacciate le spiagge, le zone dell'entroterra, ricche di vegetazione. In nottata poi è stato effettuato un sorvolo con un SAPR (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto).

Le ricerche, rese difficoltose dal grande caldo che si è abbattuto in questi giorni sull'isola, sono riprese questa mattina alle 5.30. Verso le 11,30 il gran sospiro di sollievo.

La turista è stata avvistata dall'alto dall'elicottero con la mobilitazione dei soccorsi a terra, che hanno raggiunto Elisa. Oggi arriveranno a Castiadas anche gli altri familiari della turista.

LE RICERCHE:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}