CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

teulada

Ordigno a Is Arena Bianca, i divieti per consentire le attività di brillamento

La bonifica si svolgerà lunedì prossimo
un mezzo della guardia costiera (archivio l unione sarda)
Un mezzo della Guardia costiera (Archivio L'Unione Sarda)

Verrà fatto brillare lunedì 27 luglio l'ordigno individuato nei giorni scorsi nelle acque di Is Arena Bianca, Comune di Teulada.

L'ordinanza emanata dall'ufficio circondariale marittimo di Sant'Antioco stabilisce che quel giorno (e, nel caso occorresse, anche il 28 luglio) dalle 9.30 alle 12, e comunque fino al termine delle operazioni, nella zona identificata dalle coordinate LAT. 38°55’.000 N – LONG. 008°34’.500 E, per un raggio di mille metri per le imbarcazioni e 1.500 per i bagnanti, sono vietate la balneazione, il transito, la sosta e l'ancoraggio di qualsiasi unità navale. Divieto inoltre di pesca anche subacquea, di immersioni in apnea o con bombole, di posizionare attrezzi da pesca (e non) e in generale di ogni attività marittima che "comporti la presenza di cose o persone non autorizzate", si legge nel documento.

A segnalare la presenza dell'oggetto era stato un privato cittadino.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}