CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il ticket

Castiadas, ticket ambientale per la salvaguardia della spiaggia di Cal'e Pira

Il numero limite delle presenze sarebbe di 904 persone
cal e pira (foto andrea serreli)
Cal'e Pira (foto Andrea Serreli)

Con voti unanimi il Consiglio comunale di Castiadas ha deciso di far pagare la tassa-ambiente nella spiaggia di Cal'e Pira, uno dei gioielli dell'intera costa sud orientale della Sardegna.

Si pagherà tre euro al giorno, in aggiunta al parcheggio fissato a 10 euro sempre al giorno o sei euro per un parcheggio di mezza giornata. Come è noto Cal'e Pira potrebbe presto essere inserita nell'area marina protetta di Villasimius. I contatti col Comune di Villasimius sono avviati da tempo. Il ticket imposto sarà utilizzato per garantire qualità in tutte le zone turistiche del suo territorio. Nella spiaggia di Cal'e Pira il numero limite delle presenze sarebbe di 904 persone. In passato è capitano di averne molti di più. Si punta quindi a mettere regole precise per la salvaguardia di questo straordnario sito ambientale.

Raffaele Serreli

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}