CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il blitz

Piantagione di canapa indiana sequestrata a Maracalagonis

La ricognizione aerea consente di individuare le piante, ben nascoste tra la fitta vegetazione
la piantagione (foto guardia di finanza)
La piantagione (foto Guardia di finanza)

Una piantagione di canapa indiana è stata sequestrata a Maracalagonis e una persona è stata denunciata.

Ad entrare in azione sono stati i militari del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Cagliari, nell’ambito di un’ampia attività di monitoraggio del territorio.

Le piante erano abilmente nascoste tra la fitta vegetazione e venivano alimentate da sistemi di irrigazione.

Grazie anche alla ricognizione effettuata con un elicottero della Sezione Aerea di Elmas, è stato possibile riconoscere dall'alto la coltivazione illegale.

I finanzieri sono quindi arrivati sul posto e sequestrato varie piante di altezze comprese tra 80 e 160 centimetri. Ritrovato anche un sacchetto con all'interno un consistente quantitativo della stessa tipologia di pianta essiccata.

L'area è stata sequestrata, così come gli arbusti, e una persona è stata denunciata.

Se immesso sul mercato illegale, lo stupefacente avrebbe fruttato un guadagno di circa 10mila euro.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}