CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

l'aggressione

Quartu, picchia la figlia minorenne della compagna: disposto l'allontanamento da casa

E' stata la stessa ragazzina a chiamare la polizia
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (archivio L'Unione Sarda)

Picchiata dal compagno della madre.

Nel corso della notte una ragazzina minorenne ha chiesto aiuto alla polizia di Quartu chiamando il 113, perché vittima di aggressione da parte del compagno della madre.

Nell'abitazione sono intervenuti gli Agenti del Commissariato di Quartu.

Al loro arrivo i poliziotti hanno trovato la minore in forte stato di ansia, con ancora visibili i segni dell’aggressione appena subita, per i quali è stato necessario anche l’intervento del personale medico.

I poliziotti hanno il sospetto che si tratti solo l’ultimo episodio di una serie di aggressioni patite nel corso degli ultimi tempi, circostanza per la quale sono in corso ulteriori approfondimenti.

L’uomo, un 48enne, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato.

Al termine degli accertamenti nei suoi confronti è stata adottata la misura pre-cautelare dell’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare, con divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla minore.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}