CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

botta e risposta

Sinnai, bagarre sulla questione bilancio

Scontro tra maggioranza e minoranza
sinnai (archivio l unione sarda)
Sinnai (Archivio L'Unione Sarda)

La Giunta comunale di Sinnai ha adottato il bilancio finanziario. Ora inizia l'iter che lo porterà all'esame del Consiglio comunale per la sua approvazione. Ma la minoranza che si dichiarava pronta a collaborare per la stesura del documento sbotta, e replica accusando la maggioranza di voler fare per conto proprio. Il voto favorevole a queste condizioni non arriverà. La maggioranza dispone comunque di almeno 11 voti a favore contro gli attuali dieci dell'opposizione. Si gioca insomma sul filo del voto.

Abbiamo sentito tre consiglieri di altrettanti gruppi di opposizione e la risposta del sindaco Tarcisio Anedda. Alessandro Orrù: "Abbiamo fatto proposte per sostenere le attività commerciali e produttive, ma la maggioranza non è stata in grado di coglierle. Rinvia qualsiasi decisione dimostrando di essere in ritardo sulla risoluzione dei problemi: l'emergenza lavoro, il commercio, il turismo. L'incertezza regna sovrana, ma Sinnai non può attendere. Ha bisogno di risposte e non di giustificazioni, a volte poco credibili. Auspichiamo un cambiamento di rotta, altrimenti le conseguenze sull'economia locale saranno più gravi di quelle che vediamo oggi".

Alessandro Orrù (L'Unione Sarda)
Alessandro Orrù (L'Unione Sarda)

Aldo Lobina: "Alle diverse proposte dei consiglieri di minoranza, nessuna risposta efficace. Proporre un programma mirato a creare decoro urbano, di viabilità intelligente sarebbe chiedere la luna? Proporre adeguato e pronto soccorso alle imprese locali con fondi comunali, indipendentemente da risorse statali e regionali, sarebbe irrealizzabile? Nessun gioco delle parti, purtroppo: i consiglieri di minoranza hanno avuto l'impressione di svolgere la loro funzione senza trovarsi di fronte se non un vascello fantasma".

Aldo Lobina (L'Unione Sarda)
Aldo Lobina (L'Unione Sarda)

Roberto Loi: "Non siamo stati chiamati neppure a dare le nostre idee sul bilancio. Il dialogo istituzionale e politico tra il Consiglio e la Giunta richiesto dal nostro gruppo (peraltro formalizzato unitamente ad altri gruppi di minoranza alcuni mesi fa via PEC), non ha avuto mai riscontro. È chiara la volontà della maggioranza di non collaborare. Nonostante questo, le nostre proposte arriveranno comunque, ovviamente dopo attenta analisi del bilancio. Lo slittamento dell'approvazione del documento finanziario ha già creato danni alle nostre attività produttive".

Roberto Loi (L'Unione Sarda)
Roberto Loi (L'Unione Sarda)

Immediata la replica del sindaco Tarcisio Anedda: "Il bilancio è stato già elaborato dall'ufficio finanziario del Comune. La Giunta lo ha adottato ieri. In Comune si lavora con impegno e serietà. Così ufficializzato e col parere dei revisori dei conti, il bilancio verrà messo a disposizione della Commissione e dei consiglieri che avranno modo di verificare e di fare le proposte da portare avanti sotto forma di emendamenti. La collaborazione è sempre gradita oltre che doverosa: attendiamo le proposte della minoranza nei modi e nei luoghi dovuti".

Tarcisio Anedda (L'Unione Sarda)
Tarcisio Anedda (L'Unione Sarda)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}