CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

l'intervento

Quartu, minaccia l'ex compagna con un'ascia: in manette

Per il 48enne è stato disposto il divieto di avvicinamento alla vittima
il centro di quartu (archivio l unione sarda)
Il centro di Quartu (archivio L'Unione Sarda)

A Quartu un 48enne è stato arrestato dalla polizia mentre minacciava di morte la sua compagna.

Nella mattinata di ieri sono arrivate diverse segnalazioni che chiedevano l’intervento della Polizia nel centro cittadino perché un uomo armato di ascia minacciava una donna.

Sul posto sono intervenuti gli Agenti della Volante e gli investigatori della Sezione Anticrimine del Commissariato di Quartu Sant’Elena, ai quali ha prestato ausilio anche una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Quartu Sant’Elena.

Al loro arrivo i poliziotti hanno trovato in strada una donna, visibilmente agitata, mentre un uomo, il suo ex compagno, affacciato dalla terrazza dell’abitazione, la minacciava di morte brandendo un’ascia e lanciando sulla via capi di abbigliamento e oggetti personali della donna.

I poliziotti, raggiunto l’ingresso della casa, sono riusciti a introdursi nello stabile, immobilizzando l'aggressore. Anche quando è stato messo in sicurezza dentro l’autovettura di servizio, il 48enne non ha mi smesso di inveire e minacciare di morte la ex compagna.

Questo era soltanto l’ultimo di una lunga serie di episodi violenti all'interno della coppia.

I poliziotti hanno arrestato l’uomo, per il quale è stata disposta oggi la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla vittima.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}