CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

la denuncia

Quartu, il comitato dei quartieri: "I nostri residenti non si mettono la mascherina e fanno assembramenti"

Lettera al sindaco Denulas per chiedere provvedimenti
un immagine di pitz e serra (l unione sarda daga)
Un'immagine di Pitz'e Serra (L'Unione Sarda - Daga)

Il comitato dei quartieri di Pitz'e Serra, Sa Forada, Quartello e Sant'Anastasia a Quartu Sant'Elena ha scritto una lettera al sindaco Stefano Delunas per denunciare il comportamento di alcuni cittadini, che parrebbero non rispettare la misure per prevenire la diffusione del coronavirus.

Nella lettera, il presidente Mario Sotgiu spiega che: "I cittadini dei quartieri che noi rappresentiamo non rispettano la sua ordinanza, in riferimento all'uso delle mascherine. In diversi punti, compresa la parte antistante la chiesa, si vedono ogni giorno assembramenti di persone che non utilizzano nemmeno i dispositivi di protezione individuale nonostante si trovino a distanza ravvicinata".

Inoltre, "nei parchi aperti e chiusi si registra la stessa situazione. La preghiamo di prendere provvedimenti, come peraltro ha già fatto fin dall'inizio della pandemia. Noi siamo pronti per una collaborazione reciproca come sempre. Ci sono purtroppo troppi cittadini incoscienti che evidentemente non si rendono conto della situazione e che credono che ormai tutto sia risolto. E invece è proprio adesso che bisogna fare maggiore attenzione se non vogliamo rischiare di tornare al punto di partenza".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}