CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

volontari

Settimo, dal Centro cottura della Caritas ogni giorno settanta pranzi e 70 cene

Il "grazie" anche da parte del sindaco
il centro cottura di settimo (foto antonio serreli)
Il centro cottura di Settimo (foto Antonio Serreli)

È stato inaugurato cinque anni fa in un fabbricato del Comune di Settimo San Pietro. Dal centro di cottura della Caritas in via Roma in questi giorni vengono distribuiti ogni giorno settanta pranzi e altrettante cene. "Un lavoro silenzioso, fatto di passione e competenza, portato avanti da volontari con un solo motto: 'fare del bene a beneficio - ha detto il direttore della Caritas don Marco Lai - dei bisognosi, delle persone sole, degli anziani e dei malati non autosufficienti', creando anche un rapporto umano con loro".

Il centro è stato aperto dalla Caritas e dalla Fondazione Sardegna. I costi sono ora a carico della Caritas. “Abbiamo costruito una grande rete - dice don Lai - col coinvolgimento dei Comuni di Settimo, Sinnai e Maracalagonis, delle quattro parrocchie, delle Vincenziane e delle altre associazioni di volontariato".

In passato sono stati preparati anche 250 pasti al giorno. Un lavoro incredibile quello della Caritas e dei volontari sempre più vicini a chi ha bisogno. "Una presenza straordinaria - dice il sindaco Gigi Puddu - siamo davvero a grati a tutte queste persone che utilizzano il loro tempo libero per il bene di chi ha bisogno".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...