CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

lo sfogo

Villaputzu, l'amarezza del sindaco: "Mi manca sentire le urla di gioia dei bimbi per strada"

Sandro Porcu: "Mi dispiace terribilmente per i piccoli, che devono stare a casa. Ma dobbiamo resistere"
il sindaco porcu (foto l unione sarda porcu)
Il sindaco Porcu (Foto L'Unione Sarda - Porcu)

"Capisco le esigenze dei genitori e soprattutto dei nostri bambini nell'uscita di casa per prendere un po' d'aria e credetemi mi dispiace terribilmente non vedere i nostri piccoli villaputzesi in giro per il nostro paese e mi manca tantissimo sentire le loro grida di gioia e la loro contagiosa allegria. Non trasformiamo però questa piccolissima concessione nelle mega passeggiate al mare, al parco eccetera, è vietato. Non possiamo veramente permetterci di sbagliare adesso".

Parole del sindaco di Villaputzu Sandro Porcu dopo la decisione del Governo di dare la possibilità ai genitori e ai loro bambini di fare una passeggiatina sotto casa."Vi prego state a casa" dice il sindaco, questo è un momento nella lotta a Coronavirus in cui non bisogna abbassare la guardia".

Il sindaco Porcu ricorda ai cittadini di Villaputzu che il Ministero dell'Interno ha pubblicato una circolare che fornisce alcune precisazioni circa gli spostamenti. In particolare: è' consentito (ad un solo genitore) camminare con i propri figli minori all'aperto, purché in prossimità della propria abitazione. La stessa attività può essere svolta, inoltre, nell'ambito di spostamenti motivati da situazioni di necessità o per motivi di salute.Resta non consentito svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto, accedere ai parchi, alle aree gioco e ai giardini pubblici".

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...