CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

centenari

Serdiana festeggia tzia Bona, che spegne 100 candeline

Il compleanno è stato festeggiato con i soli familiari, a causa di un piccolo infortunio che l'ha costretta a qualche giorno di immobilità
tzia bona centenaria di serdiana (l unione sarda foto loi)
Tzia Bona, centenaria di Serdiana (L'Unione Sarda - foto Loi)

Serdiana festeggia la nuova centenaria: Bonaria Simbula, per tutti tzia Bona.

Il compleanno della nonnina è stato festeggiato in compagnia dei soli familiari, a causa di un piccolo infortunio che l'ha costretta a qualche giorno di immobilità (in casa della figlia).

La nuova centenaria inorgoglisce il paese del Parteolla, dove mancava ormai da anni un cittadino "secolare". L'ultima era stata Rita Usai.

Tzia Bona ha tanto raccontare di un secolo di vita e sa arricchire i suoi aneddoti di detti e proverbi.

Vedova del suo amato Giovanni Atzeni che faceva l'agricoltore, ed anche lei ha lavorato in campagna una vita (da quando aveva 12 anni), oltre a essere madre di tre figli (Giuseppe, Maria Luisa e Giancarlo), nonna Bona ama trascorrere il tempo nel cortile soleggiato della sua casa e quando le si chiede il segreto della longevità: "Seu arribada a cent'annus ma no sciu poitta, la fede mi ha aiutato a vivere".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...