CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

maltempo

Burcei, paese sott'acqua e pastori isolati dopo il nubifragio

Danni ingenti a causa della bomba d'acqua che si è abbattuta nel Comune del Sud Sardegna

I danni sono ingenti: la situazione è subito apparsa preoccupante sin dal tardo pomeriggio di ieri quando su Burcei si è abbattuta una autentica bomba d'acqua.

I danni sono visibili anche e soprattutto in campagna, con strade sventrate dalle frane, con diversi pastori che non sono riusciti a rientrare in paese durante la notte.

Altri, non potendo passare in auto, sono tornati a piedi.

Stamattina è entrata un azione una ruspa del Comune. "Non è sufficiente - dice il vicesindaco e assessore all'agricoltura Ignazio Monni - siamo impegnati in nuovi sopralluoghi a Scova, Asili, Perdu Carrada, la strada che porta al monte Serpeddì. Ma i danni sono un pò ovunque".

"Il Comune - aggiunge Ignazio Monni - proclamerà lo stato di calamità naturale: occorrono grossi aiuti per superare l'emergenza del momento e per poi sistemare le strade. Abbiamo chiesto una grossa ruspa alla Protezione civile".

Due frane si sono abbattute anche sulla strada provinciale per Campuomu. Danni nell'abitato dove la via Roma ma anche strade periferiche sono rimaste allagate assieme a diversi scantinati.

Attualmente sono in corso sopralluoghi col sindaco Giovanna Zuncheddu, con lo stesso vicesindaco Monni, altri amministratori comunali e tecnici. Si fa la conta dei danni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...