CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Senorbì

Nonni e nonne vigile cercansi: al via il progetto di vigilanza nelle scuole

I volontari, prima dell'avvio del servizio, verranno formati sulle mansioni attribuite
scuola elementare di senorb (foto s sirigu)
Scuola elementare di Senorbì (foto S. Sirigu)

L'amministrazione comunale di Senorbì ha aperto le iscrizioni rivolte a tutti i volontari anziani interessati a partecipare al servizio di vigilanza denominato "Nonno vigile".

C'è tempo sino a lunedì 9 dicembre per presentare le domande e partecipare alle varie iniziative di sorveglianza e controllo in prossimità delle scuole dell'istituto comprensivo Luigi Mezzacapo.

"Puntiamo a creare un sistema di sicurezza intorno agli alunni per ridurre al minimo i pericoli durante l'entrata e l'uscita dalle scuole", spiega Paola Erriu, assessore comunale alla Cultura e all'Istruzione. Un progetto che inoltre punta a favorire la partecipazione dei cittadini in età avanzata alla vita sociale e culturale della comunità.

"L'anziano va visto come risorsa, valorizzando ciò che può dare in termini di collaborazione con le istituzioni", conclude Erriu.

I volontari, prima dell'avvio del servizio, verranno formati sulle mansioni loro attribuite di volta in volta, con l'obiettivo di rafforzare la sicurezza in ambito urbano.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...