CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

lanusei

Bimba ricoverata per emorragia cerebrale dopo la nascita: la denuncia dei genitori

La piccola è venuta alla luce con un livido sulla guancia. "Tutto ok", hanno detto i medici, ma ora è ricoverata a Monserrato

La loro bimba è nata lo scorso 16 novembre all'ospedale di Lanusei: ora è ricoverata al Policlinico di Monserrato per un'emorragia cerebrale.

"Cosa è successo? Abbiamo notato subito dopo la nascita un piccolo livido sulla guancia di nostra figlia. Ci è stato detto che non era nulla. Invece la piccola è stata ricoverata". Per questo i genitori della piccola (una coppia di Uta) chiedono che venga fatta chiarezza. Il padre ha così presentato una denuncia ai carabinieri della stazione del paese.

La coppia si trovava a Lanusei perché il giovane aveva degli impegni di lavoro e i due si erano trasferiti in Ogliastra. Così la bimba è nata nell'ospedale di Lanusei. Dopo le rassicurazioni da parte del personale medico sulla macchia nella guancia della neonata sembrava non esserci alcun problema.

"Dopo quattro giorni nostra figlia è stata portata al Policlinico universitario di Monserrato per un'emorragia cerebrale. Vogliamo sapere cosa è successo e se si è perso tempo".

Ora la bimba è tenuta sotto stretta osservazione. Le sue condizioni sono stazionarie.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...