CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il blitz

Assemini, nell'armadio un fucile con matricola abrasa: 61enne in cella

I poliziotti sono andati a colpo sicuro nella casa dell'uomo, che aveva già precedenti analoghi. Sequestrato anche un pugnale di 41 centimetri
(foto polizia)
(Foto Polizia)

Nascondeva in casa un fucile con matricola abrasa. È stato arrestato ad Assemini un 61enne già noto alle forze dell'ordine (sempre per vicende legate alle armi), Giovanni Mario Sulas.

Gli investigatori della Squadra Mobile, assieme ai poliziotti della Squadra Volante, hanno fatto un vero e proprio blitz nella casa dell'uomo, in località Su Fraigu, alla ricerca di armi.

Il fucile, un Brera, era nascosto in un armadio in camera da letto, assieme alle munizioni: 55 cartucce calibro 12, di cui undici con munizionamento a palla. Ben in mostra, in un mobile espositore in soggiorno, è stato trovato - e sequestrato - anche un pugnale a baionetta di 41 centimetri.

Il 61enne è stato arrestato per detenzione di arma clandestina, ora si trova nel carcere di Uta.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...