CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il blitz

Droga, sigarette di contrabbando, merce rubata: a Quartucciu la casa dello spaccio

La Finanza ha scoperto i traffici che avvenivano in un'abitazione di proprietà di una nigeriana. Arrestato un 19enne

I militari della Finanza li stavano tenendo d'occhio. O, meglio, stavano tenendo d'occhio lo strano viavai che ogni giorno caratterizzava un'abitazione di Quartucciu.

Dalla casa, infatti, entravano e uscivano persone di origine straniera, tutte con fare circospetto, spesso e volentieri reggendo delle buste piene.

Per vederci chiaro, i baschi verdi hanno dunque deciso di effettuare un blitz all'interno di un appartamento, di proprietà di una donna di origine nigeriana.

E nigeriano è anche il giovane - 19enne - che assieme a lei lo utilizzava come deposito e fulcro di una lunga serie di attività illecite.

Durante le perquisizioni delle Fiamme gialle, condotte con l'ausilio delle unità cinofile, sono infatti saltati fuori quasi 20 grammi di marijuana, già divisi in dosi destinate allo spaccio.

E poi due chili di sigarette di contrabbando e numerosi accessori (orologi, scarpe, collane) con il marchio contraffatto di alcune importanti griffe di moda.

Infine, i militari hanno trovato nell'abitazione anche alcuni farmaci anti-infiammatori vietati in Italia.

Risultato: il giovane è finito agli arresti domiciliari, in attesa di comparire davanti all'autorità giudiziaria nei prossimi giorni.

La proprietaria dell'appartamento, invece, è stata denunciata a piede libero per ricettazione, detenzione di prodotti contraffatti e vendita di prodotti farmaceutici, mentre per il possesso delle sigarette di contrabbando dovrà pagare una multa salata, pari a oltre cinquemila euro.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...