CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

il sistema

Dolianova, più controlli per contrastare il fenomeno delle discariche abusive

Attivato il servizio di videosorveglianza
michelangelo sotgiu (foto l unione sarda sirigu)
Michelangelo Sotgiu (foto L'Unione Sarda - Sirigu)

L’amministrazione comunale di Dolianova ha attivato il servizio di videosorveglianza per smascherare chi abbandona i rifiuti nel centro abitato e nelle campagne.

Il sistema è costituito da un dispositivo di videoregistrazione digitale che raccoglie i flussi provenienti dalle telecamere installate nelle aree sorvegliate 24 ore su 24. È stato potenziato anche il servizio di controllo affidato alla Polizia locale dell’Unione dei Comuni del Parteolla e del Basso Campidano.

"L’obiettivo è prevenire comportamenti scorretti con una presenza costante sul territorio", spiega Michelangelo Sotgiu, comandante della Polizia locale. Agli agenti dell’Unione Comuni il compito di vigilare sui comportamenti dei cittadini e sanzionare, eventualmente, i trasgressori. Le moderne telecamere installate dall'amministrazione cittadina saranno un valido aiuto.

"Non faremo sconti ai trasgressori, è nostro preciso dovere impegnarci al massimo per salvaguardare l'ambiente", dice il sindaco Ivan Piras.

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...