CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

La segnalazione

Teulada, i carabinieri trovano sottoterra quattro fucili e cento cartucce

Le armi erano nascoste a loro volta dentro tubi artigianali
il materiale sequestrato (foto carabinieri)
Il materiale sequestrato (foto Carabinieri)

I carabinieri di Teulada - insieme alle unità cinofile e allo Squadrone Cacciatori di Sardegna - hanno effettuato un rastrellamento in località Serra Cottura Manna.

I militari sono entrati in azione dopo alcune segnalazioni su un movimento di persone armate, probabilmente impegnate nel bracconaggio.

Nella zona montuosa hanno così ritrovato - sottoterra, nascosti tra la vegetazione - due tubi artigianali utilizzati come nascondigli. All'intero, 4 fucili (tre semi automatici e una doppietta) con matricola abrasa, e cento cartucce calibro 12 e 16.

Le indagini sono in corso per verificare la provenienza e l'utilizzo delle armi, che potrebbero essere state utilizzate per vari scopi negli ultimi mesi nella zona del Sulcis.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}