CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

le iniziative

Barigadu e Guilcer, scarpe rosse e corbezzoli contro la violenza sulle donne

I Comuni del territorio in prima linea nella battaglia contro abusi e femminicidi
l installazione a samugheo (foto a orbana)
L'installazione a Samugheo (Foto A.Orbana)

Sono diverse le iniziative messe in campo tra Barigadu e Guilcier nella Giornata contro la violenza sulle donne.

A Samugheo in prima linea il rione di sa Rughe e linna, impegnato in questi anni nella cura di questa zona del paese. Per questa giornata è stato creato un allestimento particolare. "E' la prima volta che lo facciamo - spiegano dal rione -. Noi ci riteniamo fortunate perché viviamo in famiglie dove regna l'armonia e l'amore. Ma sappiamo benissimo che ci sono situazioni difficili e le donne pagano in prima linea, essendo più deboli e fragili. Vogliamo dire a chi si trova in situazioni difficili di non lasciarsi umiliare e sottomettere".

A Fordongianus già ieri sono stati messi a dimora dei corbezzoli donati da Forestas. A Ghilarza nelle gradinate del Municipio sono state sistemate delle scarpette rosse . "Questo come simbolo di un cammino interrotto e per mantenere viva la memoria sulle troppe donne vittime di violenza", spiegano dal Comune.

Anche l'Amministrazione comunale di Abbasanta ha allestito un percorso con scarpette rosse nelle gradinate del Municipio e nella piazza del Monumento ai Caduti. "L'emergenza sanitaria - chiariscono non cancella la volontà della nostra Amministrazione di manifestare e ribadire con un piccolo gesto un forte NO alla violenza in tutte le sue forme".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}