CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

spaccio di droga

Terralba, in casa marijuana e piante di cannabis: pusher condannato a un anno

I carabinieri lo stavano controllando da giorni, poi la perquisizione
la marijuana posta sotto sequestro (foto carabinieri)
La marijuana posta sotto sequestro (foto carabinieri)

Lo stavano controllando da alcuni giorni, perché sospettato di un traffico di sostanze stupefacenti in ambito locale.

Giovedì mattina i carabinieri della stazione di Terralba hanno deciso di perquisire l'abitazione di G. S., 48 anni, di Terralba con diversi precedenti e già noto nell'ambito dello spaccio.

Il blitz dei militari ha confermato i sospetti e nella sua abitazione sono state ritrovate 2 piante di cannabis indica e 486 grammi di marijuana già confezionata in alcuni plichi e ben nascosta in diverse stanze dell'abitazione.

I carabinieri hanno anche ritrovato tutto il materiale per il confezionamento dello stupefacente. Per il 48enne è scattato immediatamente l'arresto con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Oggi l'uomo è comparso in tribunale per la direttissima. Il giudice monocratico, in seguito al patteggiamento richiesto dal legale, ha condannato l'imputato a un anno di reclusione e al pagamento di una multa di quattromila euro. Dopo la lettura della sentenza, è stato scarcerato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}